Edizione 2005

sagome_vetrina_01-10La prima edizione del Food Market Festival coinvolge la Città come promotrice dell’evento, insieme a Barcellona. La manifestazione si è svolta a Porta Palazzo, uno dei mercati più grandi d’Europa, simbolo del commercio transetnico, dell’integrazione e della multicultura enogastronomica.

Il Food Market Festival in sintonia con i valori già espressi da “Terra Madre” per la produzione e distribuzione sostenibile del cibo, intende promuovere e valorizzare la “cultura dei mercati”, realtà più che mai vive e vitali, oggetto di un nuovo interesse da parte di consumatori e turisti, ma anche dalle Pubbliche Amministrazioni.

Molte città, seguendo l’esempio di Barcellona e Torino, sono impegnate in un intenso lavoro di tutela, salvaguardia e promozione di questa realtà e di costruzione di uno spazio che sia produttivo, sociale e culturale da difendere e sviluppare.
Il nucleo portante del progetto è costituito dal gemellaggio dei due mercati storici di Barcellona e Torino, Boqueria e Porta Palazzo, e dalla nascita dell’Associazione Europea dei Mercati.

Durante la manifestazione: un convegno internazionale, con delegazioni giunte da nove diversi Paesi, e le rappresentanze dei food markets di Budapest, Londra, Istanbul, Roma, Napoli e Palermo oltre a Porta Palazzo e Boqueria; una rassegna enogastronomica dedicata alla cucina dei mercati, alla quale hanno partecipato lo stellato Michelin catalano Charles Gaig e alcuni tra i migliori chef e ristoranti di Barcellona (Juan Angel Arenas Blanco, Albert e Jordi Asin del Pinotxo), e Torino (San Tommaso, Savoia, Torricelli, Tre Galline, Valenza, Vintage 1997); due mostre fotografiche a tema: Porta Palazzo ieri, oggi e domani, a cura di Marcella Filippa e realizzata in collaborazione con l’Istituto Europeo di Design – IED di Torino  e The Gate e Porta Palazzo by Heart di Bruna Biamino.

L’iniziativa è stata sostenuta e promossa dalla Città di Torino, su progetto della Conservatoria del Piemonte, sezione del Conservatoire International des Cuisines Méditerranéennes, in collaborazione con the Gate.

Hanno cooperato all’iniziativa la Città, l’Institut de Mercats e il mercato Boqueria di Barcellona.

 

 

Gallery fotografica