Progetti in corso

Gem3 - Giovani Eccellenze in Rete

Il progetto “GEM3 – Giovani Eccellenze in Rete” è parte integrante di un programma di interventi volti a valorizzare le interessanti realtà d’imprenditoria giovanile a carattere innovativo nei settori produttivi e di trasformazione del territorio piemontese, al fine di veicolare adeguati canali distributivi che permettano di ampliare la visibilità dei produttori e dei loro prodotti.

Giunto alla terza edizione, il progetto “Giovani Eccellenze in Rete”,  ideato dalla Conservatoria delle Cucine Mediterranee www.cucinemediterranee.net con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, è la naturale evoluzione dei due interventi che lo hanno preceduto: “Giovani Eccellenze al Meracato” e “Giovani Eccellenze – Nuovi Orizzonti”.

L’adesione al progetto non prevede alcun contributo in denaro. Il programma prevede il coinvolgimento di 8 produttori agroalimentari in specifiche attività di promozione, selezionati sulla base di una maggiore coerenza con i i criteri di base individuati.

Tra i principali requisiti:

  • Essere giovani imprenditori (il termine giovane non allude necessariamente o esclusivamente ad un significato anagrafico legato all’età dell’imprenditore, ma anche all’eventuale età dell’impresa).
  • Aver saputo integrare nel percorso di filiera qualche aspetto di innovazione (dalla scelta di utilizzo di energie rinnovabili per la produzione o trasformazione, sino a nuove forme di comunicazione o di distribuzione del prodotto), mantenendo un impegno particolare nei riguardi della sostenibilità e tutela ambientale conservando il legame con le tradizioni, e la cultura del territorio di appartenenza.
  • Peculiarità dei prodotti e valorizzazione delle eccellenze del territorio

All’interno del progetto sono previste una serie di attività mirate:

  • L’individuazione di realtà imprenditoriali agroalimentari nel territorio piemontese: la selezione verrà effettuata, soprattutto, in base agli elementi di innovazione presenti nell’azienda, alla storia personale dell’ imprenditore con tutte le sue caratteristiche di passione coraggio e originalità dimostrate nell’ intraprendere la sua attività, alla sua capacità di raccontare, attraverso i suoi prodotti, la storia e la cultura del suo territorio.
  • I produttori selezionati verranno “adottati” da un esperto individuato dalla Conservatoria delle Cucine Mediterranee, il quale finalizzerà dei testi capaci di mettere in luce le peculiarità distintive che caratterizzano questi imprenditori e i loro prodotti. Le modalità di approfondimento di tutte le notizie di interesse, verranno concordate direttamente tra esperto e produttori selezionati.
  • Parallelamente, con l’intento di avvicinare il pubblico in maniera diretta, ogni produttore individuato sarà chiamato a presentate il proprio percorso imprenditoriale e il prodotto di riferimento nel corso di uno showcooking (dimostrazione dal vivo) capace di illustrate le potenzialità del prodotto proposto attraverso la realizzazione di una o più ricette esibite dinnanzi al pubblico presente.
  • La dimostrazione dal vivo verrà curata dell’Associazione Cuochi Torino e Provincia e realizzata all’interno dei locali dell’Associazione stessa, sita in Via Bogino 17 a Torino www.cuochitorino.itL’orario dell’incontro è fissato sin da ora alle ore 19.00 e avrà la durata di circa 40 minuti.
  • Il coinvolgimento dell’Associazione Cuochi prevede anche la realizzazione della ricetta in degustazione ideata appositamente per promuovere i prodotti ospiti e quelli individuati nel corso delle due edizioni precedenti del progetto di interesse. Al termine del percorso, i testi prodotti dall’esperto e tutte le ricette realizzate pubblicati su sito internet della Conservatoria delle Cucine Mediterrane.
  • Al fine di veicolare adeguati canali distributivi che permettano di ampliare la visibilità dei produttori e dei loro prodotti di eccellenza, la Conservatoria delle Cucine Mediterranee, intende individuare alcuni punti vendita interessati ad inserire nuovi prodotti all’interno del proprio circuito di distribuzione.
  • In aggiunta, Conservatoria delle Cucine Mediterranee ha avviato una collaborazione con l’UNCEM Piemonte al fine di facilitare l’inserimento di alcuni prodotti a lunga conservazione all’interno della piattaforma di distribuzione e-commerce “Bottega dell’Alpe”.

Ecco i protagonisti del 2016

Cartolina GEM3_CBiP16_Fronte

Scarica il calendario degli appuntamenti di Showcooking gratuito cliccando qui, seguigli aggiornamenti visualizzando il QR code dinamico o direttamente dalla pagina FB della Conservatoria delle Cucine Mediterranee.